SUPERBONUS 110%: ECCO LE PROPOSTE MARCHIATE TEGOLA

SUPERBONUS 110%: ECCO LE PROPOSTE MARCHIATE TEGOLA

Superbonus 110%, detrazioni, architetto, documentazione da preparare… Ma prima di tutto questo c’è l’idea di avere una casa più smart, dove smart significa più efficiente, ma anche più sicura e “pulita”, più in equilibrio tra le nostre esigenze e la sostenibilità ambientale. Molti tra noi stanno pensando di usare gli attuali aiuti statali per apportare questo tipo di migliorie alla propria casa. Del resto, gli ultimi mesi trascorsi in casa ci hanno dato modo di fantasticare con la testa e di stilare una lista di interventi per raggiungere l’efficientamento del nostro immobile.

E noi non potevamo non cogliere l’occasione per ribadire quanto le nostre proposte siano in linea con i desideri delle persone.

Le proposte di Tegola Canadese

Tegola Canadese ha sempre tenuto il passo con l’innovazione senza mai perdere di vista l’impatto ambientale delle sue soluzioni: e con successi comprovati! Dal tetto leggero alle tegole fotovoltaiche, dalla copertura a verde pensile a quella fotocatalitica. Tutte soluzioni che possono integrarsi facilmente ai vari contesti edilizi, strutturali e ambientali, grazie a molteplici forme, colori e materiali delle tegole canadesi.

Sistema tetto leggero

Il sistema tetto leggero di Tegola Canadese è meglio noto come Tetto ventilato di nuova generazione. Il tetto ventilato si considera tale quando il manto di copertura è diviso dallo strato coibente realizzando un’intercapedine in cui l’aria può circolare. In estate, essendo più leggera, l’aria calda esce dal colmo del tetto permettendo all’aria fresca di entrare dalla gronda. In inverno la circolazione dell’aria permette al coibente di rimanere sempre arieggiato, e quindi asciutto, evitando che si formino condense. In entrambi i casi la temperatura all’interno dell’edificio rimane costante con un consumo energetico minimo.

Tegole fotovoltaiche

A chi desidera un tetto ad alta efficienza energetica proponiamo Tegosolar®: una tegola fotovoltaica che unisce ai benefici di produrre energia elettrica da fonti naturali la caratteristica di essere un elemento di impermeabilizzazione. Flessibile, tanto che si adatta a ogni forma del tetto, e composta da celle fotovoltaiche a tripla giunzione: che il tetto sia esposto a Nord o a Sud poco importa, perché le celle producono energia sia con la luce diretta sia con la luce diffusa.

Copertura a verde pensile

È facile capire perché questo sistema mira al completo benessere abitativo: si chiama tetto verde con sistema Vivo Roof. Il più sostenibile dei tetti, “ambientalmente” parlando: ciò che togliamo da sotto, lo mettiamo sopra, dalle erbe aromatiche agli arbusti di mezza altezza. Ogni dettaglio di questo tetto è stato curato minuziosamente per ottenere una soluzione efficiente sotto più punti di vista: del risparmio energetico, del fabbisogno idrico e della durata del tetto.

Copertura fotocatalitica

Noi lo conosciamo come “tetto mangia smog”, ma il concetto di ACTI-ROOF non cambia: usare il sole per trasformare lo smog in sali innocui per noi e l’ambiente. Il biossido di titano all’interno di queste tegole fotocatalitiche una volta attivato dai raggi solari reagisce con le particelle di ossido di azoto contenuto nello smog, le assorbe e successivamente le rilascia sotto forma di sali atossici che la pioggia lava via, senza alcuna ripercussione sulle persone e sull’ambiente. E quest’effetto dura per tutta la vita del tetto.

Considerando che non dobbiamo fare i conti con la leggerezza del portafoglio grazie a questo Superbonus 110%, pensiamo alla leggerezza dell’impatto delle nostre necessità sull’ambiente.

Siamo a disposizione per qualsiasi domanda o richiesta di informazione, contattaci subito.